11 dicembre 2017

Pagina principale

IN EVIDENZA

Interventi a sostegno delle Pro Loco
Bando Regionale a sostegno delle attività delle Associazioni Pro loco lombarde
Regione Lombardia, nell'ambito di quanto previsto dalla L.R. n. 27 del 1 ottobre 2015 art. 12, intende sostenere l'attività svolta dalle Associazioni Pro Loco lombarde riconosciute e iscritte all'A lbo regionale alla data del 24 novembre 2017. In particolare il contributo alle Pro Loco è finalizzato a sostenere l'attività di organizzazione di eventi di promozione, valorizzazione del territorio e veicolazione del brand inLombardia da realizzare nell'a nno 2018. La misura rientra nell'ambito della promozione ed incremento del turismo di prossimità. Presentazione domande dal 2 gennaio 2018 al 31 gennaio 2018.
Per informazioni sito Provincia di Cremona.

IN EVIDENZA

Progetti integrati d'area
PSR 2014-2020 (FEASR): bando Misura 16, Operazione 16.10.02
La Provincia di Cremona promuove incontri di sensibilizzazione rivolti agli operatori pubblici e privati presenti sul territorio per la partecipazione al bando approvato dalla Direzione Generale Agricoltura, con decreto n. 7865 del 29 giugno 2017 per la presentazione dei progetti integrati d'area ai sensi dell'Operazione 16.10.02 (Misura 16) del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Lombardia.

IN EVIDENZA

Regione Lombardia - Incentivi
Incentivi regionali agli enti locali per la digitalizzazione (SPID, OpenData, Firme digitali)

Regione Lombardia, con il contributo di ANCI Lombardia, sta mettendo in campo significative azioni di supporto rivolte agli Enti Locali in attuazione del Codice dell'Amministrazione Digitale e del Piano Triennale dell'Informatica per la PA. Con la DGR n. X/7256 del 23/10/2017, Regione ha deliberato due incentivi di supporto ai servizi che già propone gratuitamente agli Enti Locali Lombardi.
Il primo a supporto dell'adesione al servizio GEL (Gateway Enti Locali) per attivare l'identità digitale SPID per l'accesso ai servizi online, oltre all'accesso con CNS/CRS, come previsto dalle norme vigenti e dal Piano Triennale per l'Informatica nella PA (la scadenza di legge è il 30 marzo 2018).
Il secondo incentivo è in ambito OpenData, per realizzare funzioni automatiche o semiautomatiche per pubblicare i dati sul portale regionale www.dati.lombardia.it entro il 30 giugno 2018.
ATTENZIONE, i tempi sono ristretti. La richiesta di adesione per usufruire degli incentivi deve essere presentata entro il 24 novembre 2017, mentre e le realizzazioni dovranno essere effettuate entro i termini indicati.
Sulla pagina dell'Agenda Digitale Lombarda, dedicata agli "Incentivi regionali agli enti locali per la digitalizzazione in ambito OpenData e SPID" trovate gli atti e tutta la documentazione necessaria per aderire.
Con la stessa Delibera, Regione mette a disposizione gratuitamente delle firme digitali per gli EELL lombardi. Le regole per la richiesta sono le stesse degli anni precedenti, sotto il profilo tecnico saranno invece delle Firme Digitali Remote, per agevolare l'utilizzo anche da tablet e smartphone.

IN EVIDENZA

Avviso pubblico di Regione Lombardia - Scadenza 16/11/2017
Valorizzazione turistico-culturale della Lombardia
E' stata prorogata al 6 dicembre 2017 la scadenza del bando.
Il bando sostiene la promozione turistico/culturale della Lombardia nelle seguenti aree tematiche (attrattori): Patrimonio culturale immateriale, Itinerari e cammini culturali, Arte contemporanea e Patrimonio archeologico.
Al bando possono partecipare aggregazioni formate da operatori economici organizzati sia in forma di micro, piccole e medie imprese, sia in forma di attività professionali, appartenenti ai settori:
• culturale e creativo
• turistico-commerciale, del terziario innovativo e della manifattura creativa

Allegato: Avviso pubblico per la valorizzazione turistico-culturale della Lombardia.pdf (323,58KB )

IN EVIDENZA

P.N.S.S.
Miglioramento della sicurezza stradale di ciclisti e pedoni
Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, con il decreto n. 481 del 29 dicembre 2016, ha stanziato a favore di Regione Lombardia l'importo di €1.942.672,04 per il miglioramento della sicurezza stradale di ciclisti e pedoni, anche attraverso il completamento o l'ampliamento di un percorso ciclabile inserito in una rete esistente.

Al fine di dare attuazione a quanto disposto dal suddetto decreto Regione sta valutando l'opportunità di convogliare i finanziamenti previsti sulla realizzazione delle Ciclovie nazionali VENTO e SOLE e sulle relative connessioni con la rete di interesse regionale di adduzione, effettuando una ricognizione delle eventuali progettualità esistenti che possano avere sviluppi compatibili con i termini dettati dal decreto.

Allegato: Decreto MIT n. 481 del 29 dicembre 2016

Allegato: dec_MIT_481-2016.pdf (3,46MB )

SCADENZE ISTITUZIONALI

NEWS

Leggi tutto

Accesso area riservata

Autenticazione con username e password


Area Comuni