16 gennaio 2018

Osservatorio biblioteche

Eventi

  • Le piazze del sapere: giornata di studio sulle biblioteche pubbliche a cura di Antonella Agnoli
    Nell'ambito dell'iniziativa nazionale "Ottobre piovono libri", l'Assessorato alla Cultura della Provincia di Cremona organizza una giornata di studio dedicata ai bibliotecari e agli amministratori cremonesi, per mettere a tema il rapporto tra biblioteca pubblica e società urbana contemporanea. Antonella Agnoli, già consulente della biblioteca San Giovanni di Pesaro e autrice del libro Le piazze del sapere, condurrà i professionisti delle biblioteche in un percorso di riflessione e valutazione rispetto al futuro della biblioteca pubblica. La conferenza si terrà a Cremona giovedì 28 ottobre 2010, in Sala Puerari. Per partecipare occorre iscriversi entro lunedì 11 ottobre. Maggiori informazioni e il form per l'iscrizione si trovano nella sezione "servizi - aggiornamento professionale" di questo stesso sito.
  • Fai il pieno di cultura nella provincia di Cremona - anno 2010 - Musei, biblioteche e luoghi straordinari per incontri e spettacoli
    La manifestazione propone un ricco calendario di incontri, spettacoli ed eventi che si svolgeranno in biblioteche, musei e luoghi straordinari(siti archeologi, palazzi d'epoca, monasteri ecc.) della Lombardia. Oltre alle biblioteche di Crema e Casalmaggiore, hanno aderito all'iniziativa numerose altre biblioteche comunali del territorio cremonese. Per ulteriori informazioni sul ricchissimo programma delle iniziative, si può consultare il sito dedicato, all'indirizzo http://www.failpienodicultura.it/index.php.
  • Leggere... che bello!
    Il Sistema Bibliotecario Cremasco Sorinese, con il patrocinio di AIB Lombardia, propone la 3. edizione di LEGGERE... CHE BELLO! - GIORNATA DI STUDI SULL'EDITORIA PER BAMBINI E RAGAZZI. Il convegno, che si rivolge a bibliotecari, docenti, educatori, operatori culturali e genitori, si terra' il prossimo 22 aprile 2010 a Crema nella Sala Pietro da Cemmo, c/o Complesso S.Agostino, in Via Dante 49. Informazioni piu' dettagliate all'indirizzo http://www.comunecrema.it/leggerechebello/
  • Fai il pieno di cultura nella provincia di Cremona - anno 2009 - Musei, biblioteche e luoghi straordinari per incontri e spettacoli
    La manifestazione propone un ricco calendario di incontri, spettacoli ed eventi che si svolgeranno in biblioteche, musei e luoghi straordinari(siti archeologi, palazzi d'epoca, monasteri ecc) della Lombardia. Saranno coinvolti oltre 600 comuni, 550 biblioteche e 270 musei. Nella provincia di Cremona le biblioteche comunali che hanno aderito a questa iniziativa sono, oltre a quelle di Crema e Casalmaggiore anche le biblioteche di Bagnolo Cremasco, Capergnanica, Capralba, Casale Cremasco Vidolasco, Casaletto Vaprio, Castelleone, Castelverde, Corte dè Frati, Genivolta, Gombito, Grontardo, Izano, Madignano, Monte Cremasco, Montodine, Offanengo, Ostiano , Paderno Ponchielli, Palazzo Pignano, Ricengo, Rivolta d'adda, Romanengo, San Bassano, Sergnano, Soncino, Soresina, Spino d'adda, Trescore Cremasco. Per il nostro territorio oltre alle biblioteche comunali hanno aderito anche il Centro di Documentazione Ambientale della Provincia di Cremona e il Centro Fumetto.
  • LEGGERE LE IMMAGINI giornata di studi sull'editoria per bambini e ragazzi
    16 APRILE 2009 II edizione del convegno sull'editoria per ragazzi. Il 2009 sarà l'anno dell'illustrazione con relatori esperti. Partecipazione gratuita con isrizione OBBLIGATORIA entro il 10 aprile programma e info www.comunecrema.it/leggereleimmagini
  • Fail il pieno di cultura 2008-Incontri e spettacoli in luoghi straordinari
    Fai il pieno di cultura 2008 si svolgerà in concomitanza con la Giornata Internazionale dei musei di ICOM (International Council of Museums) e con "La nuit des musées" promossa dalla Direction des musées de France. L'iniziativa coinvolge le Province, i musei, le biblioteche e gli Istituti Culturali presenti sul territorio lombardo e vuole essere un momento di conoscenza del patrimonio culturale e artistico della nostra regione, ma non solo: occasione anche di incontro e di svago. Unifica tre occasioni culturali promosse negli anni passati: Una notte al museo, Open day delle biblioteche, Oltre il Palcoscenico. Il Programma riuscirà ad accontentare anche visitatori più esigenti o quelli che non sono frequentatori abituali con visite guidate, spettacolo dal vivo, cinema, incontri con autori, animazioni, degustazioni di prodotti tipici e molto altro. Le biblioteche comunali che hanno aderito a questa iniziativa sono, oltre a quelle di Crema e Casalmaggiore, anche le biblioteche di Agnadello, Camisano, Capralba, Casale Cremasco Vidolasco, Casaletto Vaprio, Castelleone, Cremosano, Genivolta, Gombito, Grontardo, Grumello Cremonese ed Uniti, Izano, Madignano, Monte Cremasco, Montodine, Offanengo, Palazzo Pignano, Pandino, Pianengo, Ricengo, Rivolta d'Adda, Romanengo, Sergnano, Soncino, Spino d'Adda, Ticengo, Trescore Cremasco, Trigolo, Vaiano Cremasco e Vescovato. Per il nostro territorio oltre alle biblioteche comunali hanno aderito anche la Biblioteca Statale di Cremona e il Centro di Documentazione Ambientale della Provincia di Cremona.
  • Open day delle biblioteche. Sesta edizione
    L'Assessorato alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia, in collaborazione con le Province, promuove anche quest'anno l'Open day delle biblioteche lombarde, sulla scorta delle esperienze svolte con successo nelle precedenti edizioni. Le biblioteche garantiranno l'apertura per la giornata festiva, presentando i loro servizi con particolare attenzione a utenti nuovi e potenziali, e, dove possibile, abbinando l'apertura straordinaria a iniziative promozionali per ragazzi e adulti. Per il nostro territorio, oltre alla biblioteca del Centro Fumetto "A. Pazienza" di Cremona, hanno aderito 28 biblioteche comunali: Agnadello, Bagnolo Cremasco, Camisano, Caperganica, Casale Cremasco Vidolasco, Casalmaggiore, Castelleone, Crema, Formigara, Genivolta, Grontardo, Grumello, Madignano, Monte Cremasco, Montodine, Offanengo, Pandino, Pianengo, Ricengo, Ripalta Arpina, Rivolta d'Adda, San Giovanni in Croce, Sergnano, Soncino, Spino d'Adda, Ticengo, Trescore Cremasco e Vailate.
  • Convegno Biblioteche & Formazione
    Obiettivo del convegno (che si tiene dal 15 al 16 marzo a Milano, al Palazzo delle Stelline in c.so Magenta n. 61) è, in sintesi, intrecciare il tema più generale del ruolo della biblioteca nella società dell'apprendimento con quello più specifico della formazione di utenti/cittadini che si possano considerare information literate, cioè persone in grado di riconoscere il proprio bisogno informativo, distinguere le fonti utili, e quindi localizzare, valutare e utilizzare efficacemente e criticamente l'informazione, sapendo creare a loro volta informazioni. Tutte le informazioni necessarie sono recuperabili all'indirizzo http://www.bibliotecheoggi.it/stelline2007.
  • Open day delle biblioteche. Quinta edizione
    Domenica 26 marzo 2006, rimarranno aperte le biblioteche lombarde che aderiscono all'iniziativa dell'Open day promossa dall'Assessorato alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia (che in particolare cura le attività relative a comunicazione, promozione, pubblicità, etc...). La formula del 26 marzo e' quella gia' sperimentata con successo negli anni passati: garantire l'apertura della biblioteca in una giornata festiva, presentandone i servizi con particolare attenzione a utenti nuovi e potenziali, e, dove possibile, abbinando l'apertura straordinaria a iniziative promozionali per ragazzi e adulti. Per il nostro territorio ha aderito, oltre alle biblioteche comunali di Caperganica, Castelleone, Grumello, Monte Cremasco, Pandino, Persico Dosimo, Soncino e Trescore Cremasco, anche la biblioteca del Centro Fumetto "A. Pazienza" di Cremona. Per maggiori informazioni, si puo' consultare il sito della Regione, all'indirizzo http://www.lombardiacultura.it/scheda.cfm?ID=4449
  • II Conferenza di organizzazione delle biblioteche lombarde
    Durante la seconda edizione della "Conferenza di organizzazione delle biblioteche lombarde", si parlerà soprattutto di sistemi bibliotecari. Alla Conferenza, che è un'occasione di incontro e di dibattito per fare un bilancio e tracciare le prospettive del sistema bibliotecario regionale, sono invitati responsabili e operatori delle biblioteche pubbliche e private, amministratori pubblici, funzionari dei servizi culturali. Sono previsti anche interventi della Regione Lombardia, del Ministero per i Beni e le attività culturali, e degli operatori e dei responabili dei sistemi bibliotecari lombardi. Altre informazioni sul sito www.biblioteche.regione.lombardia.it/
  • Open day delle biblioteche. Quarta edizione
    Domenica 20 marzo 2005, rimarranno aperte le biblioteche lombarde che aderiscono all'iniziativa dell'Open day promossa dall'Assessorato alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia (che in particolare cura le attività relative a comunicazione, promozione, pubblicità, etc...). La formula del 20 marzo ripete quella sperimentata con successo negli anni scorsi: abbinare all'apertura straordinaria iniziative promozionali di vario genere. Quest'anno però l'attenzione si concentrerà sulla lettura e i libri destinati ai più giovani (bambini e ragazzi), anche per la concomitanza di due importanti eventi attivamente sostenuti dalla Regione: il convegno "Le teche della lettura: leggere in biblioteca al tempo della rete" (Milano, Palazzo Stelline, 17-18 marzo) e il Festival del libro per bambini e ragazzi "Quantestorie" (Milano, Palazzo della Ragione, 14-19 marzo).
  • Conferenza di organizzazione delle biblioteche lombarde
    La "Conferenza di organizzazione delle biblioteche lombarde" è un'occasione di incontro e dibattito per fare un bilancio e tracciare le prospettive del sistema bibliotecario regionale. Particolare attenzione sarà posta ai temi della cooperazione, dell'integrazione dei servizi e della professionalità degli operatori. Sono invitati responsabili e operatori delle biblioteche pubbliche e private, amministratori pubblici, funzionari dei servizi culturali. Sono previsti interventi della Regione Lombardia, delle Province lombarde, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dell'AIB Lombardia; verranno presentate alcune esperienze significative nel campo dei servizi bibliotecari; è previsto uno spazio di dibattito. Nel corso della giornata saranno anche presentati i quattro volumi dedicati alla Lombardia del "Catalogo delle biblioteche italiane" edito dall'Istituto Centrale del Catalogo Unico delle Biblioteche italiane. Altre informazioni all'indirizzo www.biblioteche.regione.lombardia.it
  • Non pago di leggere
    La Provincia di Cremona, con una mozione approvata all'unanimità dal Consiglio Provinciale nella seduta del 21.04.2004, ha formalmente aderito alla campagna "Non pago di leggere" avviata dalla Biblioteca di Cologno Monzese e promossa - fra gli altri enti - anche dall'AIB, con l'obiettivo di scongiurare il pericolo rappresentato dall'introduzione del prestito a pagamento nelle biblioteche pubbliche italiane. A quest'ultimo proposito, per informazioni più dettagliate e approfondite, si possono consultare il sito della Biblioteca di Cologno Monzese all'indirizzo http://www.biblioteca.colognomonzese.mi.it/prestitogratuito/index.php, oppure il sito dell'AIB all'indirizzo http://www.aib.it/aib/cen/prestito.htm
  • Squilibri - III^ Edizione del Festival di Nuova Narrativa
    Squilibri si propone come vetrina internazionale per scrittori affermati, esordienti giovani e giovanissimi, piccole e preziose case editrici, e soprattutto come momento per affrontare in modo non accademico - ma non per questo banale - alcuni dei temi più curiosi e scottanti nati all'interno dell'infinito territorio delle narrazioni. Dalla Germania alla Puglia passando per Bologna, Padova, Milano, Napoli: quattro giornate ricche di ospiti incentrate su temi che spaziano dai nuovi scenari metropolitani, al viaggio reale o metaforico, attraverso il vasto continente africano e ancora nei versi di Dante, al genere giallo, al mondo guardato e raccontato con gli occhi non sempre innocenti di bambini e ragazzi. Tanti romanzi, ma anche tanti cortometraggi, letture e performance teatrali. L'ingresso è libero. Per informazioni: www.iagostudio.com e-mail: squilibri@iagostudio.com - Ufficio Attività Culturali: 0373.256414
  • Il portale delle biblioteche cremonesi
    Il Centro Servizi Bibliotecari organizza per venerdì 7 maggio 2004 una giornata di istruzione per i bibliotecari sull'uso e sull'aggiornamento del portale dedicato alle biblioteche del territorio. Sono previste relazioni del Prof. Nello Scarabottolo - Ordinario dell'Università degli Studi di Milano -, del dr. Giorgio Telaroli - della Ditta Senzarete - e del personale del Centro Servizi. Il corso si terrà nella Sala Consiliare della Provincia, con inizio alle ore 9,30.
  • Open day delle biblioteche. Terza edizione
    Domenica 4 aprile 2004 quasi 400 biblioteche pubbliche lombarde rimarranno aperte e proporranno iniziative promozionali per i lettori di ogni età. Per la provincia di Cremona aderiscono all'iniziativa le biblioteche comunali di Casalmaggiore, Castelleone, Crema, Monte Cremasco, Pianengo, Sergnano, Soncino e Spino d'Adda. La Regione mette a disposizione delle biblioteche i materiali promozionali (manifesti, locandine e segnalibri).
  • Open day delle biblioteche. Seconda edizione
    Domenica 18 maggio 2003 sarà una giornata di apertura straordinaria per le biblioteche lombarde che aderiscono all'iniziativa promossa dalla Regione Lombardia. Per il nostro territorio hanno aderito, oltre alle biblioteche comunali di Castelleone, Crema, Offanengo, Monte Cremasco, Palazzo Pignano, Pianengo, Sergnano, Soncino e Spino d'Adda, anche la biblioteca del Centro Studi di Cremona.

Accesso area riservata

Autenticazione con username e password


Area Comuni


Calendario