Unione di Comuni
ULC Oglio Ciria

Amministrazione trasparente

Macrofamiglia: Altri contenuti

Accessibilità e Catalogo dei dati, metadati e banche dati

Art. 52. decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 Accesso telematico ai dati e documenti delle pubbliche amministrazioni 1. L’accesso telematico a dati, documenti e procedimenti e’ disciplinato dalle pubbliche amministrazioni secondo le disposizioni del presente codice e nel rispetto delle disposizioni di legge e di regolamento in materia di protezione dei dati personali, di accesso ai documenti amministrativi, di tutela del segreto e di divieto di divulgazione. I regolamenti che disciplinano l’esercizio del diritto di accesso sono pubblicati su siti pubblici accessibili per via telematica. Art. 63. Organizzazione e finalita’ dei servizi in rete 3. Le pubbliche amministrazioni collaborano per integrare i procedimenti di rispettiva competenza al fine di agevolare gli adempimenti di cittadini ed imprese e rendere piu’ efficienti i procedimenti che interessano piu’ amministrazioni, attraverso idonei sistemi di cooperazione. ((3-bis. A partire dal 1º gennaio 2014, allo scopo di incentivare e favorire il processo di informatizzazione e di potenziare ed estendere i servizi telematici, i soggetti di cui all’articolo 2, comma 2, utilizzano esclusivamente i canali e i servizi telematici, ivi inclusa la posta elettronica certificata, per l’utilizzo dei propri servizi, anche a mezzo di intermediari abilitati, per la presentazione da parte degli interessati di denunce, istanze e atti e garanzie fideiussorie, per l’esecuzione di versamenti fiscali,contributivi, previdenziali, assistenziali e assicurativi, nonche’per la richiesta di attestazioni e certificazioni. 3-ter. A partire dal 1º gennaio 2014 i soggetti indicati al comma 3-bis utilizzano esclusivamente servizi telematici o la posta elettronica certificata anche per gli atti, le comunicazioni o i servizi dagli stessi resi. 3-quater. I soggetti indicati al comma 3-bis, almeno sessanta giorni prima della data della loro entrata in vigore, pubblicano nel sito web istituzionale l’elenco dei provvedimenti adottati ai sensi dei commi 3-bis e 3-ter, nonche’ termini e modalita’ di utilizzo dei servizi e dei canali telematici e della posta elettronica certificata. Art. 9 comma 7DECRETO-LEGGE 18 ottobre 2012, n. 179 ((Documenti informatici, dati di tipo aperto e inclusione digitale)). 7. L’Agenzia definisce e aggiorna annualmente le linee guida nazionali che individuano gli standard tecnici, compresa la determinazione delle ontologie dei servizi e dei dati, le procedure e le modalita’ di attuazione delle disposizioni del Capo V del presente Codice con l’obiettivo di rendere il processo omogeneo a livello nazionale, efficiente ed efficace. Le pubbliche amministrazioni di cui all’articolo 2, comma 2, del presente Codice si uniformano alle suddette linee guida.

========================================================================================================================================

CON DELIBERA GIUNTA UNIONE N. 29 DEL 28.03.2017 SONO STATI APPROVATI GLI OBIETTIVI DI ACCESSIBILITA’ PER L’ANNO 2017 (LEGGE 221/2012)  E CON DECRETO DEL PRESIDENTE DELL’UNIONE N. 6/2017 E’ STATO NOMINATO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CAPORALE DOTT.SSA MARIATERESA -

=========================================================================================================================================
2018: DGU 34 del 21.03.2018 - "LEGGE 221/2012 - APPROVAZIONE OBIETTIVI DI ACCESSIBILITA' PER L'ANNO 2018"

Allegati:

Data ultimo aggiornamento: 18-04-2018

Accesso area riservata

Autenticazione con username e password


Calendario